D'O di Davide Oldani.

Il ristorante


D'O.

Un perfetto equilibrio tra innovazione e tradizione, che unisce uno stile essenziale ad una cura estrema dei dettagli: tutto questo è D’O, il ristorante due Stelle Michelin e Stella Verde dello chef Davide Oldani. Situato a Cornaredo (MI), D’O abbraccia ogni aspetto del Modern Luxury Mercedes-Benz: predilige il benessere dei propri clienti e, attraverso un approccio sostenibile, detta nuovi canoni di eccellenza nell’ambito dell’alta gastronomia.

La sua cucina è caratterizzata da una forte attenzione per il territorio, la stagionalità e la qualità delle materie prime, insieme a un grande rispetto per il personale che è dietro la realizzazione di ogni piatto. Per questo, è stata recentemente premiata con la Stella Verde Michelin: riconoscimento riservato alle realtà gastronomiche che valorizzano le risorse territoriali con estro ed avanguardia.
Grazie ad accostamenti esclusivi di ingredienti a km 0, il ristorante D’O ti offre la possibilità di vivere un viaggio di lusso tra sapori nuovi. Inoltre, qui potrai ricaricare la tua auto con una colonnina di ricarica Mercedes-EQ per seguire la strada della sostenibilità anche al di fuori della cucina.

Il ristorante


D'O.

Un perfetto equilibrio tra innovazione e tradizione, che unisce uno stile essenziale ad una cura estrema dei dettagli: tutto questo è D’O, il ristorante due Stelle Michelin e Stella Verde dello chef Davide Oldani. Situato a Cornaredo (MI), D’O abbraccia ogni aspetto del Modern Luxury Mercedes-Benz: predilige il benessere dei propri clienti e, attraverso un approccio sostenibile, detta nuovi canoni di eccellenza nell’ambito dell’alta gastronomia.

La sua cucina è caratterizzata da una forte attenzione per il territorio, la stagionalità e la qualità delle materie prime, insieme a un grande rispetto per il personale che è dietro la realizzazione di ogni piatto. Per questo, è stata recentemente premiata con la Stella Verde Michelin: riconoscimento riservato alle realtà gastronomiche che valorizzano le risorse territoriali con estro ed avanguardia.
Grazie ad accostamenti esclusivi di ingredienti a km 0, il ristorante D’O ti offre la possibilità di vivere un viaggio di lusso tra sapori nuovi. Inoltre, qui potrai ricaricare la tua auto con una colonnina di ricarica Mercedes-EQ per seguire la strada della sostenibilità anche al di fuori della cucina.

Interno del ristorante D'O di Davide Oldani
Interno del ristorante D'O di Davide Oldani
Interno del ristorante D'O di Davide Oldani

La cucina


Regina del POP.

Ogni portata del ristorante D’O è frutto di una continua reinterpretazione di piatti italiani ed è espressione di un armonico equilibrio di contrasti, tra sapori e consistenze. Questo modo inedito di fare cucina, definito “POP” dallo chef Oldani, è inoltre il simbolo concreto di una sostenibilità intesa come sincero rispetto del fattore umano e della materia prima, dalla più umile alla più ricercata.

La cucina


Regina del POP.

Ogni portata del ristorante D’O è frutto di una continua reinterpretazione di piatti italiani ed è espressione di un armonico equilibrio di contrasti, tra sapori e consistenze. Questo modo inedito di fare cucina, definito “POP” dallo chef Oldani, è inoltre il simbolo concreto di una sostenibilità intesa come sincero rispetto del fattore umano e della materia prima, dalla più umile alla più ricercata.

Chef Oldani

Il design


Armonia dei sensi.

In D’O, il tuo benessere è una priorità assoluta. Si traduce nell’alta qualità dei piatti ma anche in spazi dal design essenziale ed elegante, che unisce il bello al funzionale. Qui la forma mira a valorizzare ancora di più la sostanza, per lasciarti senza parole dall’inizio alla fine della tua esperienza.

Il design


Armonia dei sensi.

In D’O, il tuo benessere è una priorità assoluta. Si traduce nell’alta qualità dei piatti ma anche in spazi dal design essenziale ed elegante, che unisce il bello al funzionale. Qui la forma mira a valorizzare ancora di più la sostanza, per lasciarti senza parole dall’inizio alla fine della tua esperienza.

Interni del ristorante D'O di Davide Oldani
Interni del ristorante D'O di Davide Oldani
Interni del ristorante D'O di Davide Oldani
Interni del ristorante D'O di Davide Oldani

Davide Oldani e Mercedes-Benz


Stella della sostenibilità.

Dieci anni fa, Mercedes-Benz Italia e Davide Oldani hanno incrociato le proprie strade, accomunati da passione, da una continua spinta innovativa e dalla capacità di coniugare alla perfezione innovazione e tradizione.

Davide Oldani e Mercedes-Benz


Stella della sostenibilità.

Dieci anni fa, Mercedes-Benz Italia e Davide Oldani hanno incrociato le proprie strade, accomunati da passione, da una continua spinta innovativa e dalla capacità di coniugare alla perfezione innovazione e tradizione.

Davide Oldani con la sua EQC

Il loro legame nel tempo si è fatto ancora più forte per l’impegno sempre maggiore che li unisce nei confronti dell’ambiente. La Casa di Stoccarda, dal suo lato, sta rivoluzionando la mobilità con la nuova generazione di auto elettriche Mercedes-EQ, avvicinandosi sempre di più ad un futuro a zero emissioni. Chef Oldani invece, nel suo ristorante Stella Verde Michelin, mette al primo posto le migliori risorse del BelPaese e ne valorizza i sapori autentici.

Secondo lo chef stellato, la sostenibilità va oltre la cucina. È uno stile di vita da perseguire.
E per farlo, non poteva che scegliere EQC: il SUV che ha dato il via all’era full electric Mercedes-EQ e che, come Oldani nell’ambito della gastronomia, guida il progresso sul fronte della mobilità.