Il nuovo Actros.

Entra in una nuova dimensione.

Perfettamente adatto a soddisfare le esigenze del futuro. E quindi anche le vostre.

Dallo spoiler anteriore, passando per la mascherina del radiatore, fino ad arrivare al tetto, l’incisivo design degli esterni specifico per i trasporti di linea conferisce al nuovo Actros una nuova dimensione anche esteticamente e al tempo stesso testimonia i suoi punti di forza intrinseci in modo convincente. Ad esempio l’ambiente luminoso e accogliente della cabina, con la sua chiara suddivisione tra postazione di lavoro e zona giorno. Con le sue cabine orientate ai diversi tipi di impiego, il nuovo Actros apre una dimensione totalmente innovativa del lavorare, soggiornare e dormire nei trasporti di linea: tutte le cabine larghe 2500 mm hanno il pianale piatto di serie. L’altezza interna fra i sedili arriva fino a 2,13 m. A tutto questo si aggiungono maggiore spazio e più vani di stivaggio rispetto al modello precedente. A seconda della destinazione prevista, le cabine larghe 2300 mm possono essere equipaggiate a richiesta con un pianale completamente piatto oppure con un tunnel motore disponibile in due diverse altezze.

Il nuovo Actros.

Scoprite una nuova dimensione nel trasporto di linea.

Magazine online

Novità da Mercedes-Benz Trucks.

Redditività complessiva.

Un autocarro che fa risparmiare.

Più efficiente che mai.

Per assicurarvi un'elevata redditività, abbiamo equipaggiato il nuovo Actros con numerose innovazioni che riducono i consumi e con motori particolarmente parsimoniosi. Rispetto al modello precedente, il risparmio sui consumi arriva fino al 7% per le versioni Euro V. Oltre ad essere disponibile in versione Euro V ed EEV, il nuovo Actros è uno dei primi autocarri ad offrire motori di serie conformi alla norma Euro VI e in grado di assicurare una riduzione dei consumi anche del 5% rispetto al precedente modello Euro V. E adesso c'è anche una novità: il Predictive Powertrain Control – un sistema innovativo che, tenendo conto nei cambi di marcia del tracciato stradale come pure delle salite e delle discese che il veicolo sta per affrontare, è in grado di ridurre i consumi di un altro 5%. I costi complessivi particolarmente bassi del nuovo Actros si devono non solo alla sua tecnica innovativa, ma anche ad una serie di servizi formulati in base alle vostre esigenze: dal sistema telematico FleetBoard all'assistenza completa CharterWay (Complete), dalle interessanti formule di leasing, finanziamento e assicurazione fino ai corsi di guida per acquisire un comportamento al volante attento ai consumi. Tutto questo per ridurre i costi ed aumentare i profitti.

Più dinamico che mai.

Per una sensazione di guida incomparabilmente piacevole, abbiamo dotato il nuovo Actros di un’innovativa guida dell’asse posteriore (solo per i veicoli 4 x 2), uno sterzo preciso e un telaio più largo e rigido. I motori brillanti, disponibili in quattro classi di cilindrata e 16 versioni di potenza da 175 kW a 460 kW, in abbinamento al cambio automatico di serie PowerShift Mercedes 3 e ulteriori programmi di marcia, assicurano un piacere di guida redditivo. Inoltre, il nuovo Actros offre molti altri vantaggi. Ad esempio la possibilità di scegliere liberamente lo sbalzo del telaio per migliorare la facilità di applicazione delle sovrastrutture e una gamma ampliata di misure di passo. Una capacità del serbatoio fino a 1420 l per i trattori stradali 4 x 2 e i possibili abbinamenti tra i singoli serbatoi aumentano ulteriormente le possibilità di adeguare il veicolo alle esigenze di impiego.